Blog

Vuoi vincere la battaglia? Confrontati con te stesso - DUE DI BASTONI

dal blog: tarocchitae
 
DUE DI BASTONI

 

Misuriamo le forze.... misuriamo le forze, misuriamo le nostre forze, attenzione e misuriamo le forze...

 

Nulla di quel che sta accadendo è come abbiamo immaginato; ci sono differenze a livello di intensità, azioni potenti che non possiamo prevedere, ma solo affrontare con altrettanto coraggio e determinazione. 

Non si tratta di attacco o difesa, si tratta di ascolto vigile, centratura, azione mirata ad un obiettivo, ma solo dopo aver raccolto le energie sufficienti. 

 

Qualche giorno fa ho visto un film tratto dalla biografia del famigerato Barone Rosso; l'eroe del primo conflitto mondiale, il terrore dei cieli, colui che aveva all'attivo più di 100 vittorie aeree, era in realtà appena un ragazzo (morto in battaglia a soli 25 anni nel 1916) con una strategia da vecchio saggio: "attacco solo se so di poter vincere, altrimenti fuggo". 

Suona poco temerario, non è vero? Invece è semplicemente intelligente. 

Non sottovalutare il "nemico" 

(che poi cos'è? La proiezione della nostra ombra? E' il contrasto che ci consente la giusta resistenza per le nostre esperienze evolutive? Piccola riflessione sul tema...)

vuol dire anche rispettarlo; generalizzando, oggi non siamo più abituati a rispettare nessuno, nè siamo rispettati, per questo rischiamo di non rispettare nemmeno noi stessi. La nostra energia invece merita rispetto. 

 

Fai un piccolo excursus su te stesso: focalizzati sul tuo corpo, per prima cosa... è rispettato il suo bisogno di riposo? E' ascoltata la sua necessità di movimento, aria aperta e giusti nutrienti? Com'è la tua energia fisica in questo momento?

Adesso osserva la tua mente, i tuoi pensieri; osserva la loro qualità. Osserva se sai dove stai andando o se procedi nella nebbia.

E ora volgi la tua attenzione alle tue emozioni: stai bene? Ma bene, bene, bene? Oppure no... cosa succede dentro di te... prenditi un momento per te, per osservare in silenzio dove sei...     

 

Prenditi un momento

 

Ancora un attimo... regalati un piccolo tempo 

 

adesso....

 

fermati. Osserva.  Ascolta la tua energia. Misura le tue forze....

 

 

Non bruciare il tuo fuoco. 

Usalo con discernimento.

 

Fiore di Bach consigliato: Gentian - scoraggiarsi non porta alcun vantaggio. Anche se ti sembra di non averne bisogno... i tempi attuali lo inducono, fidati!! :-)

 

P.S. Simile, ma non uguale, Il due di spade. Implementa il concetto con l'energia del fuoco!  

 

Leggi anche Il due di bastoni della fine del 2012 (quando il gioco si fa duro....  due di bastoni forever :-) )

Ulteriore riflessione su questo post in: A Passo Leggero

 

 

Please reload

I miei blog
Archive
Please reload

Follow Me
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Pinterest Icon

A passo leggero

 

TAE - Tarologia Archetipale Evolutiva

 

Mondo di Creta

ELENA  TREZZA

a passo leggero

Città della Pieve (PG)

 

trezzaelena@gmail.com

  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • White Pinterest Icon

Tel: +39-347 7763319